Viareggio, 3 settembre 2018. Alessandro Graciotti, fresco del titolo iridato Under 15, torna a casa da Viareggio con una seconda preziosa medaglia d'oro, conquistata questa volta ai Campionati Italiani Giovanili in singolo di Viareggio, organizzati dalla federazione Italiana Vela in collaborazione con Club Nautico Versilia, Circolo Velico Torre del Lago Puccini, Società Velica Viareggina, LNI Viareggio e Comitato Circoli Velici Versiliesi.

Oltre all'oro di Graciotti, alla Mole si festeggiano anche i 2 bronzi conquistati da Carlo Cipriani nel RS:X e Giulio Orlandi nel Techno 293 Under 13. Buoni piazzamenti anche per gli altri winsurfer bianco verdi, tutti accompagnati dai coach Stefano Angeloni e Giacomo Dottori:

Classe Techno 293 U15 – 12. Pier Enrico Mariotti (SEF Stamura), 15. Eros Gambelli (SEF Stamura).
Classe Techno U13 – 12. Andrea Pacinotti (SEF Stamura), 16. Enea Giacomini (SEF Stamura).
Classe RS:X maschile – 7. Alberto Riccardo Borghi (SEF Stamura).

 Non poteva mancare l’encomio e la soddisfazione del presidente FIV Marche, Vincenzo Graciotti: “Mi complimento in primis con tutti gli atleti marchigiani che hanno partecipato, anche quest’anno sono stati tanti e questo dimostra che il movimento velico locale si sta avviando a una crescita che a lungo abbiamo sperato e per questo vanno anche ringraziati i presidenti, dirigenti e coach dei circoli. Un plauso ai surfisti ma soprattutto ad Alessandro Graciotti che ha confermato il primato dello scorso anno, dopo la strabiliante vittoria del campionato mondiale”.