Bella prestazione di Matteo Colletta, portacolori della Sef Stamura Ancona, ai campionati italiani allievi svoltesi al Palaindoor. Colletta,  classe 2002 al secondo anno della categoria Allievi,  ha conquistato la medaglia di bronzo nel salto in lungo con il nuovo primato personale di m. 6,88 ad un centimetro dall'argento, al termine di una gara alquanto avvincente in cui ha ottenuto il bronzo all'ultimo salto. Matteo ha iniziato nelle categorie giovanili, prima con il salto in alto dove vanta misure di tutto rispetto. Poi i tecnici si sono accorti che aveva maggiori propensioni nel lungo e da circa un anno e mezzo è passato stabilmente a questa specialità, sotto la guida del tecnico dei salti in estensione Stefano Luconi.

Appartiene al gruppo salti anche l’altro stamurino Nicola Sanna, classe 203 ed al suo primo anno nella categoria,  decimo nel salto triplo .Anche per lui  primato personale portandolo a m. 13,55 misura notevole per il suo anno di nascita. Allenato da Stefano Luconi. Infine Francesco Piccinini classe 2002 , allenato da Marcello Salati ha ottenuto il 9° posto con m. 13,87, primato personale.  Nella classifica complessiva a squadre questi tre atleti hanno  portato la Sef Stamura al 14° posto finale nella Categoria Allievi, su 76 squadre a punteggio. In gara  anche l'Allieva Francesca Botnari, che ha gareggiato nella pedana del salto in alto ottenendo un dodicesimo posto  con la misura di m. 1,57. Francesca è  allenata da Andrea Marani e Riccardo Mariotti.