In evidenza diversi giovani stamurini nella Coppa Giovani, intestata a Pasquale Del Moro, disputata al Palaindoor. Manifestazione riservata agi under 14 e 16 di diverse regioni italiane. Intanto va rimarcato il secondo posto a livello di squadra, dietro l’Atletica Sangiorgese, poi che la Sef Stamura si è classificata al primo posto nella categoria cadetti (under 16) sia a livello maschile che femminile. I successi individuali, sempre tra i cadetti, portano la firma di Filippo Sanna nei 1.000 metri in 2’49”17, di Tommaso Boriani nell’asta con 3 metri, di Matteo Ruggeri nel salto in lungo con 6,36, di Giorgia Messi nei 60 ostacoli in 9”65, di Lucia Lamura nei 3 chilometri di marcia e delle staffette 4x200 maschile (Michele Pizzichini, Davide Orlando, Emanuele Conti e Matteo Ruggeri) in 1’39”70 e 4x200 femminile (Giorgia Messi, Elena Ciarrocchi, Claudia Scarponi, Beatrice Polenta) in 1’50”35. Al secondo posto sono arrivati Davide Orlando nei 200 metri e Pietro Lombardi nella marcia. Nella categoria ragazzi (under 14) la squadra maschile si è classificata sesta e quella femminile ottava.

Si sono fatti onore gli atleti della Sef Stamura nei campionati regionali di corsa campestre, disputati a Macerata. Tra gli under 23, otto chilometri, terzo posto per Leonardo Uberti. In campo femminile secondo e terzo posto per Denise Tappatà e Gloria Arena. Nella categoria promesse seconda posizione per Federica Masini; negli juniores terza piazza per Francesco Itto; negli allievi buon secondo posto per Tommaso Ajello. Nel cross allieve, 4 chilometri, è arrivato il successo per Agnese Rabinelli, imitata da Filippo Sanna nella gara maschile sempre under 16. Nei 2 chilometri cadette seconda piazza per Eva Luna Falcioni. Nella classifica per società Sef Stamura seconda dietro l’Atletica Avis Macerata.

pagina in costruzione

pagina in costruzione

pagina in costruzione

Manifesto diventa Socio B